Come Avere una Carta di Credito Velocemente

Ricevere una carta di credito velocemente è possibile? Come fare e quali le opportunità più convenienti?

Sono domande che spesso ci si pone nel momento in cui si decide di aprire un conto corrente e si ha necessità di questa tipologia di strumento di pagamento.

Di seguito andremo a rispondere a queste domande, con tutte le informazioni più utili per scegliere la carta di credito più adatta alle proprie esigenze.

Carta di credito: cos’è e come funziona

Oggi, la carta di credito è indispensabile per gestire al meglio la propria contabilità familiare ed effettuare le spese di ogni giorno.

Ciò che differenzia questa tipologia di strumento di pagamento da altre versioni, come le prepagate oppure quelle di debito sono alcune delle sue caratteristiche. Infatti, una carta di credito prevede un plafond interno, separato da quello del conto corrente principale.

Quindi nel momento in cui si effettua il pagamento, il denaro non verrà prelevato direttamente dal conto corrente, ma si utilizzerà il saldo della carta.

Ciò è possibile dato il sistema stesso che prevede il rilascio di una carta di credito con una sorta di affidamento che viene effettuato dalla banca al soggetto richiedente.

Si disporrà quindi di una sorta di finanziamento che ha un valore differente in base alla tipologia di carta e alla propria capacità reddituale.

A fine del mese il denaro che si è speso per gli acquisti online, presso i POS o con prelievi verrà addebitato sul conto corrente. In questo modo si ripristinerà il plafond e si avrà la possibilità di effettuare una nuova spesa.

Questo sistema prevede due opzioni:

  • revolving
  • addebito diretto.

Nel primo caso si avrà la possibilità di restituire il denaro in rate. Invece, nel secondo si prevede il pagamento di tutta la somma spesa alla fine del mese.

Come ottenere una carta di credito velocemente: i requisititi

Per ottenere una carta di credito velocemente sarà necessario disporre di una serie di requisiti personali e reddituali. In primo luogo, è necessario disporre di un conto corrente con una banca che preveda il rilascio di questa tipologia di strumento di pagamento.

Inoltre, si dovrà avere una movimentazione con entrate costanti. Per esempio, è molto utile disporre dell’accredito del proprio stipendio o della pensione sul conto corrente, in modo da dimostrare alla banca la capacità di effettuare il pagamento della somma prelevata.

Altro aspetto da considerare è il proprio reddito. Vi sono alcune tipologie di carte di credito che richiedono il raggiungimento di una somma annua specifica. Infine, è richiesta una cronistoria bancaria senza la presenza di eventuali protesti, oppure di irregolarità nei pagamenti in mutui o finanziamenti.

Come ottenere una carta di credito velocemente

La presenza dei requisiti è indispensabile per velocizzare il procedimento di rilascio. In linea di massima una richiesta di una carta di credito prevede una tempistica più lunga rispetto a una di debito. Infatti, si dovrà aprire un conto corrente, e solo successivamente fare richiesta alla banca per la carta di credito.

Come velocizzare questo procedimento? Oggi grazie alla digitalizzazione e al web sarà possibile richiederla in contemporanea all’apertura di un conto.

La soluzione è quella di aprire un conto online, un prodotto finanziario disponibile da diversi istituti di credito.

Basta considerare che, molte banche tradizionali hanno creato appositi conti digitali che hanno la funzione di semplificare il procedimento di richiesta, effettuandolo direttamente da casa o dall’ufficio, senza necessità di doversi recare in filiale.

In altri casi, sono banche che nascono come realtà online senza la presenza di uno sportello bancario a cui rivolgersi.

Come richiedere la carta di credito velocemente online

Il procedimento è semplice e intuitivo e richiede un tempo molto breve.

Il primo step sarà quello di effettuare una breve ricerca sul Web e trovare la banca che offre, tra i diversi prodotti finanziari, anche la presenza di una carta di credito. A questo punto basterà accedere al sito e iniziare la registrazione online.

L’operazione è simile per tutte le banche e in alcuni casi viene resa ancora più diretta grazie all’utilizzo di un’app mobile. Si dovranno inserire le password, l’e-mail e un numero di cellulare.

Il passo successiva sarà quello di compilare il modulo online in cui introdurre i propri dati e la foto fronte-retro di un documento di riconoscimento.

A questo punto sarà necessario effettuare una verifica d’identità che potrà essere compiuta attraverso un video selfie in tempo reale.

L’apertura del conto avviene nel giro di poche ore o al massimo in una giornata. In contemporanea sarà possibile, oltre alla carta di debito di base, richiedere una carta di credito.

Per completare la procedura è necessario effettuare un ultimo passaggio: fornire i documenti reddituali.

In questo caso, sempre online, si dovranno caricare l’estratto di un conto corrente già disponibile, oppure la dichiarazione dei redditi a fine anno che dimostri la capacità del soggetto di adempiere agli oneri collegati allo strumento di credito.

Se sono presenti tutti i requisiti la carta di credito verrà rilasciata nel giorno di 7-10 giorni lavorativi.